SaveText.Ru

Без имени
  1. IN COPERTINA
  2.  
  3. Sotto, i tre adorati figli di Sharon Stone.
  4.  
  5. AI centro, Roan, 19, adottato insieme all'ex marito,
  6. il giornalista Phil Bronstein. A sinistra, Laird, 14,
  7. e, a destra, Quinn, 13, adottati dall'attrice da sola.
  8.  
  9. Era un operaio, mi ha sostenuta e
  10. incoraggiata in tutto. La mia disinvoltura e
  11. sicurezza deriva dai miei straordinari
  12. genitori: lavoratori umili, bravi, orgogliosi.
  13. Da loro ho ereditato l'etica del lavoro. Non si
  14. ottiene nulla senza sudare vera fatica»
  15. ‘aggiunge. È lei una delle celebrità più attese
  16. ‘alla 76° Mostra del cinema di Venezia, lei e i
  17. due progetti che presenta: Ze New Pope, la
  18. serie tv cult di Paolo Sorrentino, e il film 7be
  19. Laundromat di Steven Soderbergh în cui
  20. recita accanto a Meryl Streep.
  21.  
  22. Diva del cinema e sex symbol, certo, ma
  23. non solo. Sharon è attivissima nel sociale.
  24. Oltre ad aver fondato l'associazione Planet
  25. Hope per aiutare le famiglie americane in
  26. difficoltà, contribuisce alle campagne
  27. dell’amfAR e dell’Onu con un impegno
  28. così profondo che nel 2013 è stata insignita
  29. del Nobel Peace Summit Award per mano
  30. del Dalai Lama, suo amico speciale.
  31.  
  32. E poi ci sono i suoi tre bambini adottati,
  33. Roan, Laird e Quinn (rispettivamente 19,
  34. 14 e 13 anni), il suo vero grande amore.
  35. Già, perché l’attrice, dopo due matrimoni
  36. falliti, con il produttore Michael Greenburg
  37. (dal 1984 al 1987) e il giornalista Phil
  38. Bronstein (dal 1998 al 2004), e una sfilza di
  39. flirt, ora è incredibilmente single.
  40.  
  41. Sharon, si è stancata degli uomini?
  42.  
  43. «Il mio motto è meglio sola che mal
  44. accompagnata. Amo gli uomini, non lo
  45. nego, ma mi sono ritrovata troppe volte ad
  46. avere a che fare con partner troppo insicuri
  47. e forse intimiditi da me. Ho imparato a
  48. stare sola e riservare il mio amore per i
  49. miei figli. Sono innamorata di loro, e mi
  50. sento appagata. Come ho detto più di una
  51. volta: non andare mai a cena in un
  52. ristorante chiamato Mom (dalla mamma,
  53. ndr) e non fare mai sesso con un uomo che
  54. ha più problemi di te».
  55.  
  56. Quindi sul red carpet di Venezia la
  57. vedremo sola. Oppure al braccio di Paolo
  58.  
  59. 20
  60.  
  61.  
  62.  
  63.  
  64.  
  65.  
  66.  
  67.  
  68.  
  69.  
  70.  
  71.    
  72.  
  73.    
  74.  
  75.  
  76. Sorrentino che l’ha diretta in 7be New
  77. Pope. Comè stato lavorare con lui?
  78. «Quando Paolo mi ha chiamata ho detto
  79. subito sì. La grande bellezza e Youth - La
  80. giovinezza per me sono due capolavori. E
  81. ho trovato molto affascinante anche The
  82. Young Pope. Sorrentino è un autore
  83. intelligente, forte, un intellettuale, un
  84. regista dotato di una visione forte e capace
  85. di imporla. Insomma amo gli artisti capaci
  86. di farsi ascoltare, di lasciare il segno. In
  87. generale, mi piacciono gli uomini davvero
  88. forti, detesto quelli che fanno finta di
  89. esserlo».
  90.  
  91. Lei più di una volta ha detto di avere
  92. rispetto periil lavoro “vero”. Ce ne parla?
  93. «Provengo da una famiglia operaia della
  94. Pennsylvania. Mio padre lavorava in
  95. fabbrica, guadagnava 14mila dollari
  96. all'anno. E ha tirato su quattro figli, tutti
  97. convinti di essere ricchi! (ride, ndr). Non
  98. sapevamo di non aver soldi, mi spiego?
  99. Perché a tavola c'erano sempre frutta e
  100. verdura buonissimi, li coltivava mia madre
  101. nell'orto dietro casa, e carne, ossia i conigli,
  102. i cervi e le quaglie che mio padre cacciava
  103. quando non lavorava. A casa Stone non
  104. mancava mai da mangiare. Non mancava
  105. l’amore. Avevamo tutto senza avere niente.
  106. Ho imparato fin da piccola a ottenere tutto
  107. con i miei sforzi. Non ho mai chiesto
  108. favori a nessuno».
  109.  
  110. All’inizio, però, ha fatto fatica a farsi
  111. ‘applaudire per il suo talento oltre che per
  112. la sua bellezza. Quando ha capito di aver
  113. svoltato?
  114.  
  115. «Con Casinò di Martin Scorsese. Film
  116. come Atto di forza o Basic Instinet mi
  117. hanno messo in vetrina, ma nessuno mi
  118. prendeva seriamente. Dopo Casinò è
  119. cambiato tutto. «La Stone con Scorsese e
  120. De Niro? Uhm, fammi vedere bene». Ci
  121. ‘ho messo tanto tempo a farmi rispettare
  122. come artista, come attrice, non solo come
  123.  
  124.  
  125.  
  126.  
  127.  
  128.  
  129.  
  130. Accanto, Sharon Stone e John Malkovich, 65, in The
  131. New Pope, la serie Sky diretta da Sorrentino che
  132. l'attrice presenta alla Mostra del cinema di Venezia
  133. insieme al film di Soderbergh Laundromat.
  134.  
  135. una “bomba sexy”, etichetta che peraltro
  136. non sento mia».
  137.  
  138. Maoggi lei è rispettatissima come
  139. artista, non crede?
  140.  
  141. «Forse, ma non mi importa più, se non per
  142. il fatto di ricevere offerte migliori, anche
  143. grazie all’età, cosa di cui vado fiera. Ma
  144. non m'interessa più nutrire il mio ego.
  145. Certo, mi lusinga quando la gente si
  146. complimenta per un mio film. Ma non
  147. cerco più approvazione. Quel che conta
  148. per me oggi è trovare buoni soggetti e
  149. lavorare con i migliori talenti».
  150.  
  151. Quindi è pronta per un film da Oscar?
  152. «Il successo di cui vado più fiera è quello
  153. umanitario. Ho messo la mia fama a
  154.  
  155. servizio della salute nel mondo e della
  156. sensibilizzazione dell'opinione pubblica alle
  157. necessità dei più bisognosi. Questo è il mio
  158. vero Oscar. Il resto è effimera mondanità».
  159. Nel 2001 lei ha sofferto di un aneurisma.
  160. Dice sempre che le ha cambiato la vita.
  161. «Ebbi un ictus e un'emorragia cerebrale.
  162. Quasi ci rimanevo. Sono sopravvissuta per
  163. miracolo. Sono tornata in forma a poco a
  164. poco, cè voluto un paio d’anni. Ho fatto
  165. tanta riabilitazione, ero semiparalizzata, è
  166. stato durissimo. Come potete vedere oggi
  167. mi sono ripresa egregiamente. Grazie alla
  168. medicina, allo yoga e al buddismo».
  169.  
  170. Ce ne parla?
  171.  
  172. «Pratico lo yoga Ashtanga, mi aiuta a
  173. mantenere la mente lucida. Qualche anno fa,
  174. mio padre decise di venire a morire a casa
  175. mia. Senza lo yoga sarei impazzita, sia per il
  176. dolore, sia per il caos in casa, sia per i conflitti
  177. con fratelli e sorelle: “Papà vuole morire da
  178. Sharon? E noi? Valiamo meno?”. Ecco, tutte
  179. queste tensioni. Anche il buddismo è stato
  180. fondamentale. E i miei tre figli. Abbiamo un
  181. bellissimo rapporto, e sento nel profondo di
  182. avere costruito una famiglia mia».
  183.  
  184. I suoi progetti?
  185.  
  186. «Girerò una commedia con la grande
  187. Bette Midler, Zhe Tale of the Allergists Wife.
  188. Adoro Bette, un genio, ed è merito suo se
  189. sto prendendo lezioni di canto, perché nel
  190. film devo cantare davvero, come fa lei. Le
  191. sfide non finiscono mai. E grazie
  192. all'esperienza con Sorrentino, ho deciso di
  193. imparare l'italiano, lingua che adoro. La sto
  194. studiando su un’app chiamata Duolingo.
  195. E così posso salutarvi dicendo: “Grazie per
  196. oggi!” (detto in italiano, nd7)». Il
  197.  
  198. © Riproduzione riservata
  199.  
  200.  
  201.  
  202. Getty Images

Share with your friends:

Print